android logo
logo (2)
applelogo
logo-salvaunagnello[3]
man
man
logo postorino
banner[1]
Giornale radio 19.30
Giornale radio 12.30
news
Notizie

30/07/2014, 13:37

Grottaglie, vino, musica



Domani-il-quartiere-delle-Ceramiche-si-anima--con-Vino-è-Musica-Degustazioni,-street-food-e-tanta-musica-live
Domani-il-quartiere-delle-Ceramiche-si-anima--con-Vino-è-Musica-Degustazioni,-street-food-e-tanta-musica-live
Domani-il-quartiere-delle-Ceramiche-si-anima--con-Vino-è-Musica-Degustazioni,-street-food-e-tanta-musica-live


 


Tutto pronto per la V edizione di Vino è Musica. Domani giovedì 31 luglio, il  quartiere delle Ceramiche di Grottaglie è pronto ad attendere migliaia di turisti, appassionati e curiosi che amano la buona Puglia. La manifestazione enoculturale, promossa dall’associazione intersezioni, aprirà i battenti alle 18 presso il castello Episcopio. Momento importante sarà l’assegnazione del II premio Vino è Musica alle etichette pugliesi che meglio incarnano le tipicità del vitigno di appartenenza. Dopo la premiazione alle ore 19,30 taglio del nastro e, per l’occasione, sarà presente Fabrizio Nardoni, assessore all’Agricoltura della Regione Puglia.
Da quel momento in poi, fino a notte fonda, via Crispi, circondata dalle sue caratteristiche botteghe storiche, si trasformerà in un tripudio di sapori, colori e tanta musica. In questo quartiere decisamente unico, verrà proposto lo ’street food made in Puglia’, creato ad arte dai migliori chef pugliesi come Riccardo Barbera, Agostino Bartoli, Vito Netti e Vito Rossini dell’associazione pizzaioli professionisti, che si cimenteranno nella preparazione dal vivo di pietanze street rappresentative delle diverse aree della regione.
 
Il visitatore potrà anche degustare l’eccellenza vitivinicola pugliese scegliendo tra quattro percorsi che si annunciano tutti entusiasmanti. Alle ore 21 la terrazza di Casa Vestita, (via Crispi 63/A) ospiterà  "Vino è...Slowine": degustazione di 5 vini slowine in abbinamento a prodotti slow food e prodotti tipici del territorio a cura di Francesco Muci, Coordinatore Slowine Puglia. Sempre alle 21 invece sia il Cortile Pinca della Bottega ceramiche Pinca (via Crispi 63) che Terrazza Nardina delle Ceramiche Keramos (via Crispi 12) ospiteranno  "La Puglia in un calice": degustazione di 5 vini in abbinamento a prodotti tipici del territorio a cura di Ais Taranto. 
Il piazzale antistante la bottega Ceramiche Enza Fasano avrà come protagonista il Wine Sound System a cura di Donpasta, dj, economista, appassionato di gastronomia. Nel suo stile unico e innovativo, il "gastrofilosofo militante" offrirà ai turisti e non Wine Sound System, una degustazione originale fatta di vino e musica che permetterà ai partecipanti di trovare l’accoppiamento perfetto tra i due. Le degustazioni si terranno il 31 luglio, il primo gruppo alle ore 21, il secondo alle ore 22.30.
Infine l’ultimo, con sacca e calice in mano, riguarda i percorsi di degustazione itineranti lungo il Quartiere delle Ceramiche tra i vicoli e  le ’nchiosce (viuzze tipiche del territorio): Tutti gli angoli del quartiere ospiteranno anche concerti e itinerari artistici. Si esibiranno dal vivo Cesare Dell’Anna 4TET ; Boundless Ska Project;  Le Miniature;  Giuliano De Rubertis;  Davide Berardi;  Ard Trio;  Rocco Nigro e Rachele Andrioli; Angela Esmeralda&Sebastiano Lillo e  SalsamixDancers.
 
Durante il percorso sarà possibile apprezzare le foto vincitrici del contest fotografico #lapugliadelgusto. Un mezzo quello della fotografia per fare promozione del territorio e sostenere la cultura agroalimentare pugliese. Le foto migliori sono state scelte dalla prof.ssa Adina L’Assainato, insegnante materie artistiche, e da un presidente di giuria d’eccezione, Carlos Solito, affermato fotografo, scrittore e filmaker.
La rassegna, per la sua V edizione, ha fatto richiesta della certificazione volontaria "ecofesta Puglia", premiata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e cuore pulsante del progetto "LaTradizione fa Eco-modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi" vincitore del bando Social Innovation.
 Una serie di eventi collaterali, inoltre, offrirà la possibilità di passare una piacevole vacanza. La rassegna, infatti, è inserita nel progetto GreenRoad.it finalizzato alla promozione di una nuova filosofia turistica basata sui principi della Green Economy e del Turismo Sostenibile per offrire la possibilità di vivere appieno le bellezze naturali, le tradizioni enogastronomiche, la storia e la cultura del territorio. Previsti laboratori per avvicinarsi alla lavorazione ceramica, visite in cantina, bicycle itineraries tra gravine, masserie, vigneti, pesca turismo nel golfo di Taranto e tanto altro.
L’evento è promosso dall’Associazione Intersezioni,  organizzato da Qiblì e  finanziato dall’assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, con il sostegno del Gal Colline Joniche e Camera di Commercio di Taranto e il patrocino della Città di Grottaglie.



1
ricerca news:
Le più lette

OPERAZIONE RESET
serena1[1]
banner[1]
SEGNALA LA NOTIZIA! Se vuoi segnalarci una notizia che riguarda la tua città, puoi mandarci una mail dalla sezione CONTATTI. Sarà inserita nei GR e sul nostro blog.
Scarica GRATIS il best seller che cambierà il vostro modo di mangiare!
the_china_study
torna su
Create a website