android logo
logo (2)
applelogo
logo-salvaunagnello[3]
man
man
logo postorino
banner[1]
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
news
News
31/10/2014, 12:10

Taranto, palestra, anziani



âLa-Forza-degli-Anzianiâ-per-non-invecchiare-ai-Tamburi
âLa-Forza-degli-Anzianiâ-per-non-invecchiare-ai-Tamburi


 Accadrà due volte la settimana fino a maggio: il Centro Polivalente "Giovanni Paolo II", in via Lisippo al Quartiere Tamburi, si trasforma magicamente in una palestra perfettamente attrezzata con tant



Accadrà due volte la settimana fino a maggio: il Centro Polivalente "Giovanni Paolo II", in via Lisippo al Quartiere Tamburi, si trasforma magicamente in una palestra perfettamente attrezzata con tanti anziani in tuta felici di essere protagonisti attivi della loro vita.

È il progetto "La forza degli anziani" che vede operare in rete alcune associazioni del quartiere Tamburi: Capofila l’Auser Tamburi, vi partecipano infatti "Un mondo di colori", "Airone" e "Arcobaleno nel cuore"; l’iniziativa è sostenuta dal Centro Servizio Volontariato di Taranto nell’ambito dell’Invito 2014 per le "Proposte in collaborazione con il C.S.V.", un bando per sostenere le iniziative delle organizzazioni di volontariato del territorio jonico.

Mimma Peluso, presidente dell’Auser Tamburi, spiega che «lo scopo del progetto "La Forza degli anziani" è la prevenzione del decadimento psico-fisico degli anziani attraverso corsi di ginnastica dolce, nonché la promozione di stili di vita adeguati alla terza età; beneficiari delle attività, a titolo completamente gratuito, sono venticinque anziani dei quartieri occidentali di Taranto: Tamburi in primis, ma anche Paolo VI e Lido Azzurro».
Le attività sono iniziate da circa tre settimane al Centro Polivalente "Giovanni Paolo II": due volte la settimana l’istruttrice Rosa Carenza cura una lezione di un’ora di ginnastica dolce, mentre una volta al mese il dottor Antonio Macchia tiene una conferenza sui buoni stili di vita, con particolare attenzione alle abitudini alimentari, da adottare per ritardare il decadimento psico-fisico.
«Per l’Auser, associazione di volontariato da sempre attiva nella promozione dell’invecchiamento attivo, è particolarmente importante favorire l’adozione di nuovi stili di vita - ha poi detto Mimma Peluso - e contrastare così il progressivo decadimento funzionale dell’anziano, visto dai più come ineluttabile, ma che invece può essere contrastato efficacemente con pochi accorgimenti e, soprattutto, coinvolgendo l’anziano in attività che lo vedono protagonista».
«Il progetto "La Forza degli anziani" - ha concluso Mimma Peluso - rientra tra le numerose attività di promozione-protezione dell’Auser tese non solo a sostenere le persone anziane fragili, ma anche a realizzare percorsi partecipativi di prevenzione sociale e di costruzione culturale di un’altra idea di vecchiaia».


1
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
News
    Insert title
    Insert subtitle
    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
    serena1[1]
    banner[1]
    Insert title
    Insert subtitle
    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
    the_china_study
    Insert title
    Insert subtitle
    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
    Create a website